Pages Navigation Menu

Il sogno prende forma

La pace di carta

La pace di carta

di Andrea Molinaroli –

tella è una ragazza geniale e sola come nessun altro. La sua intelligenza sconfinata è eretta come una parete invalicabile intorno a lei: le dodici lingue straniere che padroneggia non bastano a tenerla in contatto con il mondo, che le sembra sempre e soltanto alieno. Solo l’incontro con Yumi, una misteriosa ragazza giapponese, l’ha resa consapevole della sua situazione, ma la prima e unica amica di sempre è scomparsa senza lasciare traccia, come non fosse mai esistita.

Il vuoto insopportabile che Yumi ha creato costringe Stella a lasciare la metropoli in cui vive, per trasferirsi in un paese di provincia, con l’intenzione di esaurire la sua vita in silenzio, piuttosto che iniziarne una nuova. Ma la cittadina le proporrà una tragedia dopo l’altra, che sembrano uscire direttamente dagli incubi che la perseguitano fin dal suo arrivo. Le porterà una nuova amica, e un mistero da risolvere. Le farà rincontrare il suo angelo custode. E in mezzo a tutto questo, per le strade del paese ricompare Yumi.

Per Stella, la pace, interiore e non solo, è fragile e sottile. Come la carta cui affidare le parole di un’ultima lettera.

 SCHEDA TECNICA

Titolo: La Pace di Carta

Autore: Andrea Molinaroli | Editore: CIESSE Edizioni 

Genere: Narrativa | Pagine: 240 | Collana: GREEN

Mese/Anno di pubblicazione: ottobre 2014

ISBN Libro: 978-88-6660-142-5 | ISBN eBook: 978-88-6660-143-2

Andrea Molinaroli è nato a Piacenza nel 1982.

L’impegno nella scrittura risale all’infanzia, fin da quando ha imparato a tenere in mano la penna. La passione per la conoscenza lo ha però disposto a seguire studi tecnici e linguistici, che gli hanno dato un lavoro che lo ha portato un po’ in tutto il mondo, a fare un po’ di tutto. Africa, Americhe, Europa dell’Est e del Nord: riportando tutto a casa, nei suoi romanzi e le sue storie, ambientate in mondi identici al nostro, ricchi di diversità, ma senza cittadinanze e confini.

La pace di carta è il suo romanzo d’esordio.

Recensioni e/o Interviste
Recensioni e/o Interviste La pace di carta
Attualmente nessuna Recensione/Intervista

Titolo su Anobii
Attualmente nessun articolo