Pages Navigation Menu

Il sogno prende forma

Rosamaria

Rosamaria

di Giovanna Ventrella –


È l’estate del 1975 quando la piccola Anna arriva in un paesino del Sud per trascorrere le vacanze a casa dei nonni.

‘Mbà Michè, il nonno, le raccomanda di tenersi lontana da Rosamaria, la figlia di ‘mbà Pasquà, ma non aveva fatto i conti con la curiosità e la spontaneità dei bambini.  La mattina dopo Anna viene svegliata dai ragli di Matusa che in quel modo chiama Rosamaria.

Le raggiunge e così comincia un’amicizia: ad Anna non importa che Rosamaria abbia la Sindrome di Down, e dopo qualche conflitto iniziale il legame diventa sempre più forte. Le comari e i compari del vicolo dove abitano i nonni di Anna, con le loro storie e caratteristiche comportamentali singolari, donano alla vicenda un sottofondo di innocente ironia. Ada, l’amica-maestra di Rosamaria; Il saggio ‘mbà Fonz; Pinella, la bisbetica e cattiva bisnonna di Anna; e il bambino Pio lo “Scellerato” accompagnano le due bambine, chi in modo positivo, chi in modo negativo, in questo viaggio emozionale molto particolare.

divisore

Prezzo

Libro euro 16,00

eBook euro 4,00

acquista_on_line

 SCHEDA TECNICA

Titolo: Rosamaria

Autrice: Giovanna Ventrella

Genere: Narrativa | Pagine: 172 | Collana: Green

Mese/Anno di pubblicazione: ottobre 2019

ISBN Libro: 978-88-6660-325-2 | ISBN eBook: 978-88-6660-326-9

Giovanna Ventrella vive a Milano.

È insegnante di scuola Primaria, mamma di tre figli, di un cane e di due gatti. Molto sensibile alle tematiche riguardanti la disabilità, ha lavorato per venticinque anni con bambini con difficoltà di apprendimento. Per la casa editrice Gaia ha pubblicato guide didattiche per docenti e libri operativi per gli alunni.

Nel tempo libero ama inventare storie divertenti ed interattive per i suoi piccoli studenti, ai quali giorno dopo giorno cerca di trasmettere la passione per la lettura e la scrittura creativa.

Recensioni e/o Interviste
Recensioni e/o Interviste Rosamaria
Attualmente nessuna Recensione/Intervista

Titolo su Anobii
Attualmente nessun articolo

2 Comments

  1. Leggere questo libro è stato per me fare un salto nel passato,nelle campagne della mia terra, tra i profumi e le tradizioni che la contraddistinguono.
    La storia delle protagoniste è coinvolgente, dolce e a tratti esilarante.
    Lo consiglio vivamente.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.